medicina

Prevenzione in politica e società

Prevenzione in politica e società

Prevenzione in politica e società Anche in politica, i segni dei tempi sono riconosciuti. Da alcuni anni si è discusso di come e in quale forma la richiesta di prevenzione potrebbe essere ancorata dalla legge. Ciò sembra tanto più importante perché negli ultimi anni l'aumento del risparmio di prestazioni sociali nel bilancio federale ha portato a limitare le attività precedenti dei fondi di assicurazione sanitaria nella promozione della salute e le misure di promozione della salute possono essere finanziate solo all'interno di un quadro ben definito e ristretto con premi assicurativi. L

donazione di sangue

donazione di sangue

Tutti conoscono queste situazioni: l'ultima partita è esaurita, il resto del dentifricio viene espulso dall'angolo posteriore del tubo e la cartuccia d'inchiostro della penna stilografica è di nuovo vuota. Fastidioso, ma nessun problema - con una passeggiata al negozio più vicino, tutto è di nuovo bene. Ma

Prevenzione - Cosa posso fare?

Prevenzione - Cosa posso fare?

Prevenzione e assistenza sanitaria richiedono la partecipazione attiva di ogni individuo. Esistono molti approcci che consentono di fare qualcosa per la tua salute. La prevenzione include la riduzione dei fattori di rischio e la promozione di fattori positivi che rafforzano il corpo contro le influenze negative

Lo sport e un'alimentazione sana possono ridurre il rischio di cancro al colon

Lo sport e un'alimentazione sana possono ridurre il rischio di cancro al colon

Il mese del cancro al colon di marzo, la Fondazione Felix Burda mostra uno stile di vita sano. Perché la prevenzione attiva ha dimostrato di ridurre il rischio di cancro al colon. Ora ogni terza persona si confronta con la diagnosi di cancro nel corso della sua vita. Tuttavia, il rischio di ammalarsi può essere significativamente ridotto mangiando bene e facendo esercizio regolarmente.

Cosa succede con un vaccino?

Cosa succede con un vaccino?

Cosa succede con un vaccino? Se un paziente viene vaccinato, riceve un vaccino sotto la pelle o viene iniettato nel muscolo o ingoia il farmaco. Il vaccino contiene i patogeni di malattie pericolose, come i virus dell'influenza, ma non in forma concentrata: si tratta di germi per lo più attenuati, non vitali, in vaccini vivi o vaccini morti.

Vaccinazione: protezione contro le malattie pericolose

Vaccinazione: protezione contro le malattie pericolose

Un po 'punk, il corpo costruisce le difese contro malattie gravi e potenzialmente letali. Dopo tutto, un terzo di tutti i decessi nel mondo è rappresentato da malattie infettive. Ma mentre le vaccinazioni sono di solito eseguite regolarmente sui bambini grazie a vasti programmi di cura preventiva, la volontà di vaccinare diminuisce man mano che le persone invecchiano.

Test respiratori: specie e applicazione

Test respiratori: specie e applicazione

Quando quale test del respiro? Nella tabella seguente troverete una panoramica di quali domande vengono utilizzati i test respiratori. Non tutti gli esami sono pagati dall'assicurazione sanitaria legale - parla con il medico. test 13C-respiro Soprattutto, possono essere identificati malfunzionamenti nella zona dello stomaco; per il controllo della terapia delle infezioni da Helicobacter pylori (la prima diagnosi viene effettuata mediante una biopsia ottenuta durante l'endoscopia), nei bambini anche per la diagnosi

prove del palloncino

prove del palloncino

Mentre l'inalazione di ossigeno dai polmoni si diffonde in tutto il corpo, mentre espiri nell'aria molte sostanze vengono espulse in questo modo dall'organismo. Alcuni possono essere rilevati durante il test del respiro e consentire conclusioni su alcune disfunzioni, in particolare dello stomaco e dell'intestino tenue

Test respiratori: preparazione ed esecuzione

Test respiratori: preparazione ed esecuzione

Preparazione ed esecuzione di test respiratori Test respiratorio 13C: il paziente deve essere digiunato. Non aveva mangiato e fumato dalle 17:00 del giorno prima, dalle 22:00 non ha bevuto nulla. L'aria respirabile viene raccolta in una sacca a doppia camera, nella quale il paziente soffia con un boccaglio

Riflessione vescicale (cistoscopia)

Riflessione vescicale (cistoscopia)

Già nell'antico Egitto, cateteri di bronzo o stagno furono introdotti nella vescica 3000 anni prima di Cristo, Ippocrate usò circa 400 aC. tubi rigidi per guardare nella bocca o nel retto. All'inizio del XIX secolo, il medico tedesco Bozzoni ebbe l'idea di usare la luce di candela in aggiunta a un tubo in due parti: la sua "guida di luce" era la forma originale di endoscopia con la quale si possono esaminare le cavità del corpo. I